DIODORO

Vino bianco, fresco e profumato ottenuto da uve Grillo in purezza, antico vitigno, si dice portato in Sicilia dai Fenici.

Uva: Grillo 100%
Zona di produzione: contrada Chinesi, Alessandria della Rocca (AG)
Altitudine: 400 m s.l.m.
Suolo: terreno calcareo, alcalino e ricco di calcio
Vendemmia: ultime settimane di agosto
Fermentazione: in acciaio a temperatura controllata di circa 14° C
Affinamento: in recipienti di acciaio per 5 mesi, seguono 3 mesi in bottiglia.
Gradazione: 12,5%
Temperatura di servizio: 8° C / 10° C

Note di degustazione

Il vino si presenta in tutto il suo splendore giovanile con quel lato ancora verde e croccante. La luce si riflette in maniera luminosa e splendente. Al naso è lineare, con la territorialità che si fonde perfettamente con le caratteristiche del grillo, che esternano frutti fragranti tra cui pesca, albicocca, mango e fico d’india.

Abbinamenti

Antipasti di pesce. Frutti di mare. Involtini di melanzane
Pasta con sarde e con seppie. Pesce spada alla siciliana
Formaggi freschi e poco stagionati

Questo sito utilizza i cookies per le proprie funzionalità. Cliccando sul pulsante ACCEPT acconsenti all’uso dei cookie come descritto nella nostra Cookie Policy.